Castiglione di Garfagnana : Arte, Storia, Cultura, Prodotti Tipici, Dove dormire, Dove mangiare, Cosa fare nella Provincia diLucca.



Comune di Castiglione di Garfagnana

Comune di Castiglione di Garfagnana

Cenni Geografici

Castiglione di Garfagnana è un comune italiano di 1.877 abitanti della provincia di Lucca. Ha uan superficie di 48,63 chilometri quadrati e sorge a 545 metri sopra il livello del mare. Si trova nella regione della Garfagnana, posto su un contrafforte appenninico a sinistra del fiume Serchio. Il territorio si presenta ricco di castagni, conifere e faggi ed è percorso da numerosi sentieri molto interessanti da un punto di vista turistico-ambientale. Il comune è attraversato del fiume Esarulo.
L’allevamento e il turismo sono le principali risorse economiche del paese ma anche la produzione di uva e foraggio è parecchio sviluppata.

Cenni Storici

I primi insediamenti sorsero in epoca romana, anche se il consolidamento del borgo avvenne successivamente alla caduta dell’Impero Romano, quando fu sottoposto al dominio longobardo e in seguito quello dei Franchi.
All'inizio del secolo XI Castiglione di Garfagnana era un borgo fortificato sotto la giurisdizione dell'Impero che fece costruire un’imponente rocca. Alla fine dello stesso secolo Lucca acquisì il borgo in seguito a violenti scontri e subito dopo si occupò di riparare i danni causati da loro stessi, ricostruendo le fortificazioni. Gli abitanti del borgo non accettarono il dominio lucchese e organizzarono una ribellione popolare che fu sedata con l’intervento dell’imperatore Federico II e Papa Gregorio IX.
Nel 1345 la famiglia Malaspina, che governava il borgo, cedette il territorio alla Repubblica di Pisa che ne mantenne il controllo fino all’invasione dell’imperatore Carlo IV alla fine del XIV secolo. Anche gli anni successivi furono caratterizzati da invasioni e devastazioni, finchè nel XVII secolo il territorio fu riconsegnato ai lucchesi. Nel 1861 fu annesso al Regno d'Italia.

Da Visitare

Castiglione di Garfagnana offre ai suoi visitatori uno scorcio del suo passato attraverso una passeggiata tra le strade del suo borgo medievale che ci permettono di osservare le mura, il castello e le torri ancora intatti. Sicuramente è d’obbligo la visita guidata alla Rocca, una struttura imponente , con tre torrioni di cui uno, il mastio, il più grande della Fortezza: il percorso perimetrale della Rocca, sovrastante tutto il Borgo, offre una visione panoramica a trecentosessanta gradi. Sulla Piazza del Castello troviamo il Palazzo rinascimentale del Parlamento, sede del Vicario e oggi Municipio. Nel borgo troviamo inoltre le due chiese principali del paese, la Chiesa di S. Michele e quella di S. Pietro. La chiesa di San Michele risale al XIV secolo e si presenta con una facciata tardogotica in pietra grigia, marmo rosso e marmo bianco.

.

.


torna su

 

La Realizzazione grafica e dei contenuti è stata curata da Media Marche
Provincia Lucca - sistema d'informazione turistica della provincia non istituzionale.

Valid HTML 4.01 Transitional

Hotel, Agriturismi, Bed and Breakfast, Ristoranti, Pizzerie, prodotti tipici nel comune diCastiglione di Garfagnana


Ristoranti nel Comune di Castiglione di Garfagnana Tot: (1)  - 

Hotel, Agriturismi, Bed and Breakfast, Ristoranti, Pizzerie nel comune di Castiglione di Garfagnana

Nessuna Struttura Trovata nel Comune di Castiglione di Garfagnana